ITINERARIO GIALLO

Acquista il pass

Un percorso in otto cantine con una selezione di etichette tra DOC, DOCG e grandi rossi di Valtellina in degustazione, curata dall’Associazione Italiana Sommelier.

In ciascuna cantina del percorso è prevista la degustazione di formaggi e salumi locali.

Orario apertura

Sabato 24 Settembre, 01-08-15 Ottobre, dalle 14.30 alle 22.30
Domenica 25 Settembre 02-09-16 Ottobre, dalle 12.00 alle 19.00

Il pass dà diritto ad una sola degustazione per cantina.

PUNTI VENDITA PASS
(pagamento in contanti, bancomat e carte di credito)

  • Morbegno, Piazza S.Antonio
  • Morbegno, Piazza Mattei
  • Morbegno, Piazza Bossi

Le biglietterie saranno aperte al pubblico 1h prima dell’apertura delle cantine.

E’ gradito il pagamento con strumenti elettronici (Bancomat e Carte di Credito).

PUNTO RITIRO PASS ACQUISTATI IN PREVENDITA ONLINE

  • Morbegno, Piazza Bossi

PUNTO RITIRO PASS GRUPPI (minimo 25 persone)

  • Morbegno, via Pretorio 19, presso il Consorzio Turistico di Morbegno

Con l’acquisto/ritiro del pass saranno consegnati il calice ufficiale della manifestazione e la tasca porta-bicchiere.

1. LATTERIA MORBEGNO*

Via Fabani
Pro Loco Morbegno
La Novella Bianco IGT 2015 – Nera
Zapel Bianco 2015 – Aldo Rainoldi

2. BRUNO CIAP*

Via Parravicini
AIDO sezione Morbegno
Perlavilla Terrazze Retiche di Sondrio – IGT Triacca
Nebbiolo Terrazze Retiche di Sondrio – IGT Dei Giop

3. CONVENTO S. ANTONIO*

Piazza S. Antonio
Associazione Dopolavoro Ferroviario
Botonero Terrazze Retiche di Sondrio IGT 2014 – Mamete Prevostini
Rosso di Valtellina DOC 2014 – Nino Negri

4. POLETTI*

Via Garibaldi
UB Talamona
Sassella DOCG 2013 – Bruno Leusciatti
Sassella DOCG 2012 – Nino Negri

5. ZUCCALLI

Via Garibaldi
Associazione Colmen
Grumello DOCG Red Edition 2011 – Plozza
Grumello DOCG Riserva Golasecca 2009 – Castel Grumello

6. CASTELLI*

Via Ninguarda
Associazione Piccoli Frutti
Sassella DOCG  – Rupi del Nebbiolo
Sassella DOCG Alisio 2011 – Nera

7. ZAPPALA’

Via Carlo Cotta
Coro Alpino Retiche
Valgella DOCG 2009 – Renato Motalli
Valgella DOCG 2013 – F.lli Bettini

8. CORTE DEI MIRACOLI*

P.zza Lusardi
Associazione SOS Nigeria
Sfursat di Valtellina DOCG 2012 – Aldo Rainoldi
Sforzato di Valtellina DOCG – Rupi del Nebbiolo

* cantine con cucina

Complesso di Sant’Antonio

L’antica chiesa di Sant’Antonio e l’adiacente convento domenicano, intitolato a S. Pietro Martire, sono tra i simboli più belli e amati di Morbegno.

La prima chiesa fu consacrata nel 1401 a Santa Marta, ma in seguito i padri domenicani la ampliarono e abbellirono;
nel 1504 fu ufficialmente ridedicata a Sant’Antonio Abate.

La facciata è ingentilita dall’elegante protiro dove, sotto la volta, spicca una luminosa lunetta della Natività dipinta da Gaudenzio Ferrari.

L’interno presenta splendidi affreschi rinascimentali rappresentanti episodi della vita di Santi, per lo più domenicani, e di Martiri dei primi secoli della storia cristiana.

Nel sei-settecento la chiesa subì alcune modifiche, fino alla soppressione napoleonica che destinò poi il complesso ad altri usi, tra cui caserma, orfanotrofio e scuola materna.

Lavori di restauro hanno trasformato l’antica chiesa in Auditorium in grado di ospitare concerti ed eventi culturali.

Il convento si articola attorno a due suggestivi chiostri quadrangolari porticati: quello a nord, restaurato, ad archi ribassati con colorazioni a fasce bianche, rosse e nere e con le pareti dell’ambulacro affrescate è un luminoso spazio utilizzato per accogliere mostre e incontri.